© 2019 by Mario Conti & Antonio Isca

vistavisione@gmail.com

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • w-flickr

I FANTASMI DELLA MARCIGLIANA

The Ghosts of Marcigliana - English text

MARIO CONTI

Tra i fantasmi del moderno immaginario romano, gode di una certa aura un oscuro edificio abbandonato, immerso nella Riserva Naturale della Marcigliana, fra Roma, Mentana e Monterotondo.
Nella vulgata corrente è l’”Ex Manicomio della Marcigliana”, tutt'uno col sentito dire di droga party, riti satanici ed apparizioni metapsichiche. Tanto è bastato per orientare le ruote di noi soliti (Antonio, co-titolare di questo sito; Sergio, fotografo professionale e compulsivo da Padova; Grazia, moglie e compagna di raid fotografici; e me) in quella direzione; a spingerci, il comune interesse verso i luoghi che furono. Non quelli della Storia, logorati dall'uso; ma quelli minori, negletti.
L'area è deserta. Varcato un cancello arrugginito piuttosto nascosto, percorso un lungo viale tortuoso, parcheggiata l’auto in uno spiazzo, blandito un guardiano e i suoi cani, obbligati a lasciare le attrezzature fotografiche in auto, si ottiene di entrare “solo per dare un’occhiata”. Lo si fa da un ingresso secondario, l’unico agibile.
Quello che segue è spremuto dal telefono che avevo in tasca, un iPhone 4S.

VISUALIZZAZIONE:
Computer e tablet
Cliccare sulla prima foto. Poi continuare a cliccare, o usare le freccine destra e sinistra.

Telefono: Toccare la prima foto. Poi scorrere col dito le immagini.

1/15